1. (via http://www.youtube.com/attribution_link?a=hUVi5rK2m6U&u=/watch?v=LRh0nDuYCyY&feature=share)

    12 hours ago  /  0 notes  /  Source: youtube.com

  2. Lo scambio dei semi è una pratica umana che ha radici profonde e nella quale quasi tutte le conoscenze si sono sviluppate. Ha una sua nobiltà molto marcata. Oggi lo scambio di semi non avviene, perché dietro la tutela della salute si nascondono gli interessi delle multinazionali. Il brevetto dei semi, infatti, è una delle ali del sistema dei brevetti che produce più soldi. Non sono molto fiducioso su un prossimo cambio di rotta, perché qualunque tipo di progetto che va contro alle multinazionali sarà bocciato con strategie retoriche, e una delle più facili e di maggiore impatto sull’opinione pubblica è proprio quella della sicurezza. Nonostante ciò credo sia giusto andare avanti con decisione per impedire al sistema dei brevetti di omologare la nostra agricoltura.
    Open Source Seeds per salvare la biodiversità - L’Indro

    1 day ago  /  0 notes  /  Source: lindro.it

  3. Papa Francesco si e’ rivolto agli operai della Lucchini di Piombino che nei giorni scorsi gli hanno inviato un video messaggio per illustrare la loro difficile situazione. Il Pontefice ha quindi rivolto un appello a quanti possono intervenire per il futuro dello stabilimento. “A tutti i responsabili chiedo di compiere ogni sforzo di creativita’ e generosita’ per riaccendere la speranza nei cuori di questi nostri fratelli e nel cuore di tutte le persone disoccupate a causa dello spreco e della crisi economica: per favore - ha concluso Papa Francesco - aprite gli occhi e non rimanete con le mani incrociate”.
    – #at Notizie Radiocor - Economia - Borsa Italiana

    1 day ago  /  0 notes  /  Source: borsaitaliana.it

  4. Gli accordi tra multinazionali tra loro concorrenti e che, anzi, vanno a vantaggio delle rivali, seguono una strategia ben precisa: se un tempo infatti le grandi imprese farmaceutiche cercavano di diversificare i prodotti ed essere presenti in tutti i settori del mercato, attualmente preferiscono focalizzarsi sulle loro aree di maggiore forza e abbandonare invece quei rami d’azienda a basso margine in cui non riuscirebbero comunque ad essere competitive. Le acquisizioni e le cessioni si tradurranno dunque, come hanno spiegato i diversi amministratori delegati, in un aumento dei profitti per ciascuna società, in un ampliamento delle specifiche offerte e in una maggiore specializzazione.
    I nuovi accordi tra le aziende farmaceutiche - Il Post

    1 day ago  /  0 notes  /  Source: ilpost.it

  5. Relax.

    Relax.

    5 days ago  /  1 note

  6. Punti esperienza

    È una cosa strana.
    Sentirsi vuoti quando hai tanto.
    Hai dato tanto, probabilmente, anche.

    Però ogni volta si ricomincia da capo, è come se in un gioco di ruolo, ti azzerassero i punti esperienza ogni due turni.

    Voglio cambiare il master, voglio diventarlo io.

    5 days ago  /  0 notes

  7. È per questo che il “fallimento” del nuovo corso deve essere annotato prima di conoscere i nomi dei nuovi vertici dei Gruppi di Stato, proprio per sottolineare che il problema sta nel metodo e non nel merito della scelta che se anche fosse caduta sulle persone migliori, sarebbe comunque sbagliata.

    In Inghilterra, ci sono un’apposita Authority ed un codice che sovrintendono a tutte le nomine pubbliche, non per sottrarle ai ministri cui la legge le affida ma semplicemente per garantire che il metodo di selezione sia al di sopra di ogni sospetto.

    E si tratta di un metodo semplice e lineare che andrebbe, semplicemente, replicato nel nostro Paese. Merito, imparzialità e trasparenza sono i tre criteri guida cui ogni processo di nomina pubblica deve ispirarsi.
    Massima pubblicità possibile della selezione in corso per garantire al più alto numero di candidati di partecipare, pubblicazione preventiva dei criteri di selezione e rigore scientifico nella composizione della short list dei candidati tra i quali ai ministri tocca poi procedere alla nomina.

    Semplice no?

    Nomine pubbliche: comunque vada non è cambiato il metodo - Il Fatto Quotidiano

    1 week ago  /  0 notes  /  Source: ilfattoquotidiano.it

  8. Back to my desk  (presso San Rocco Al Porto - Lodi)

    Back to my desk (presso San Rocco Al Porto - Lodi)

    2 weeks ago  /  0 notes

  9. All’epoca della cavalleria, infatti, l’aspirante cavaliere, per presentarsi purificato alla solenne cerimonia di investitura, che prevedeva il giuramento nelle mani del signore, la vestizione e la consegna della spada, veniva condotto in una cappella per trascorrervi la notte in preghiera.

    L’aspirante cavaliere veniva vestito di bianco, a simboleggiare la purezza da attingere, «come i neofiti prima del battesimo» (Pittàno)

    Da dove arriva l’espressione “passare la notte in bianco”? - Treccani

    4 weeks ago  /  1 note  /  Source: treccani.it

    treccani
  10. Yo bro. whaduwantfrome? #igerslombardia #horse (presso Club Ippico ” Un…Po Ranch”)

    Yo bro. whaduwantfrome? #igerslombardia #horse (presso Club Ippico ” Un…Po Ranch”)

    1 month ago  /  2 notes

    horse igerslombardia
  11. Fummo improvvisamente colpiti dal frusciare.
    Fragoroso quanto non mai.

    Giocammo a ascoltare le parole smosse dal vento.
    Domi fummo giammai.

    Le nuvole e il vento cingevano i nostri pensieri.
    In una limpidezza eterna.

    Lasciar sfuggire il fascino dei momenti più memorabili, non potevamo, infine, dimenticare.
    La nostra condanna, i ricordi.

    1 month ago  /  0 notes

  12. (via LOL Happens » Survive a New Year bro…)

    (via LOL Happens » Survive a New Year bro…)

    1 month ago  /  0 notes  /  Source: lolhappens.com

  13. (via Chromecast)

    (via Chromecast)

    1 month ago  /  0 notes  /  Source: google.com

    chromecast
  14. (via thelunaticispink)

    1 month ago  /  832 notes  /  Source: sigmund-floyd